PASTICCIO DI PATATE AL SALMONE

Eccomi con una nuova ricetta, buonissima e divertente da preparare in poco tempo, le dosi consigliate sono per 4 persone…buon appetito a tutti/e!

CATEGORIA:  secondi piatti di pesce

TEMPO DI COTTURA: 40 minuti circa

DIFFICOLTA’: facile

Lessate in acqua salata 600 g di patate per almeno 20 minuti e nel frattempo tagliate a fettine molto piccole 200 g di salmone affumicato. Alla fine della cottura sbucciare le patate e tagliarle a rondelle abbastanza spesse e cuocerle in una padella antiaderente con olio evo senza farle seccare troppo, aggiustate di sale e aggiungete un pizzico di pepe. Alla fine della rosolatura delle patate fate uno strato di rondelle di patate sul fondo di una pirofila, ricoprite con una parte di fettine di salmone e così via fino al culmine della pirofila. Versate a filo della panna da cucina (almeno 1 bicchiere) e a piacere cospargete con del formaggio grattuggiato. Cuocere per almeno 20 minuti in forno a 200°.

CAPESANTE GRATINATE

Con questo piatto riesco sempre a rendere felici grandi e piccini perchè è una ricetta semplice, completa e soprattutto di grande impatto!

CATEGORIA: secondi piatti di pesce

TEMPO DI COTTURA: 15 minuti nel forno a 200°

DIFFICOLTA’: facile

Preparare un semplice brodo (200 ml di acqua circa) e unirvi 80 g di pangrattato, 50 g di formaggio grana (o parmigiano a scelta), 1/2 bicchiere di olio evo, prezzemolo tritato assieme a 2 spicchi di aglio, sale e pepe quanto basta. Pulire le capesante (almeno 8) e riempirle con il composto appena preparato fino al bordo, disporre le capesante sulla teglia ricoperta di carta da forno, ungere la superficie delle capesante con un filo di olio evo e infornare per almeno 15 minuti a 200 gradi. Servire tiepide.

CONSIGLIO: piatto adatto anche per un antipasto molto ricco